BENVENUTI SPORTIVI AMANTI DEL BASKET


lunedì 23 febbraio 2009

COMMENTI E TABELLINI ...I RISULTATI SONO ANCHE MERITO DELLA FAMOSA DIFESA 2 2 3

Molino Idice Pontevecchio BO-Armani Junior MI 37-45(15-19)
PalaPertini, 21 febbraio 2009 17.00

Molino Idice Pontevecchio BO:
Bonafè E., Bonafè F. 11, Bonetti, Brancaleoni, Cruzat, Fortuzzi 9, Grannò 6, Rizzi 1, Schippa, Torresani 6, Venturi 4, Viola, Allenatore: Vattuone

Armani Junior MI:
Caserta 2, Dongiovanni, Fumagalli 6, Merga 2, Natoli 8, Navarini 2, Pasculli, Picarelli 4, Pinto 14, Rivaroli 4, Saino, Vercesi 3, Allenatore: Monguzzi

Inizio forte dell'Armani che si porta sul 6-0 con una Pontevecchio molto timorosa. Vattuone chiama subito Time-out dal quale i ragazzi PV rientrano in campo con più fiducia. Sul 8-6 è coach Monguzzi a chiedere il time out. La partita ora può ripartire con un maggiore equilibrio e rimane molto intensa nonostante errori da entrambe le parti. Il quarto si chiude con punteggio molto basso sul minimo vantaggio di +4 per la compagine milanese.
Alla ripresa del gioco Milano impone la propria fisicità e corsa e porta il distacco in doppia cifra. Ma a 8 minuti dalla fine il duo granata Torresani-Fortuzzi con alcune buone giocate riporta la PV sul -7 riaprendo i giochi. La PV commette qualche errore di troppo dalla lunetta e Milano con l'energia di Fumagalli gestisce il vantaggio fino alla vittoria finale col punteggio di 45-37.Tra i granata in evidenza Federico Bonafè, mentre nelle fila milanesi buona gara di Pinto.


Semifinale

Armani Junior MI-Scuola Basket Reggio Emilia 50-48(24-19)
PalaPertini, 22 febbraio 2009 09.00

Armani Junior MI:
Caserta, Fumagalli 2, Magni 2, Natoli 18, Navarini 4, Pasculli, Picarelli 2, Pinto 8, Pogliaghi, Restelli 9, Rivaroli, Vercesi 5, Allenatore: Monguzzi

Scuola Basket Reggio Emilia:
Anumba 1, Cattelani, Coloretti 8, De Pietri, Ferrari, Fontanesi 13, Giordano 5, Maggiolini, Magnani 5, Mussini 16, Vacondio, Allenatore: Santini

Semifinale molto combattuta quella disputata questa mattina al Palapertini. Nonostante le fatiche dei giorni precedenti gli atleti hanno mostrato un buonissimo atteggiamento in campo dando vita ad una partita godevole ed avvicente.Milano fin dalle prime battute ha cercato di prendere un vantaggio sulla partita ma Reggio ha sempre ricucito con cuore e tecnica le prove di fuga dei biancorossi. Milano si è dimostrato ancora una volta un gruppo omogeneo che produce un buon basket veloce ed aggressivo e questa mattina si è messo in evidenza il giovane Natoli. Nelle fila di Reggio segnaliamo la pesante assenza di Baracchi e la solita buona prestazione di Mussini condita da pregevoli giocate,nonstante Federico abbia pagato un poco le fatiche dei giorni precedenti.Negli ultimi tre minuti della partita sembrava che Milano fosse destinata ad una tranquilla vittoria ma di fatto la caparbietà dei reggiani ha portato il punteggio sul 48 pari a 22 secondi dalla fine. Di qui in avanti due liberi di Vercesi e la bomba di Mussini, spentasi sul ferro a 4" dalla fine, hanno di fatto terminato l'incontro sul 50-48 consentendo a Milano di accedere alla finalissima di oggi pomeriggio alle 14:00 al Palapertini.

Finale

Armani Junior MI-U.S. Victoria Libertas Pall.Pesaro 53-41(28-18)
PalaPertini, 22 febbraio 2009 14.00

Armani Junior MI:
Dongiovanni, Fumagalli 8, Magni 9, Natoli 12, Navarini 8, Pasculli, Picarelli 2, Pinto 4, Pogliaghi, Restelli 5, Saino 4, Vercesi 1, Allenatore: Monguzzi

U.S. Victoria Libertas Pall.Pesaro:
Bernacchia, Bonini 9, Ceccolini 2, Faranna, Foglietti, Giannoni 7, Gulli 7, Iacomucci 2, Laddomada, Lanci, Nicolini 6, Santinelli 8, Allenatore: Pentucci

Nella finalissima disputata alle Pertini, l'Olimpia Milano supera la Scavolini Pesaro disputando una partita consistente che ha consentito di condurre per tutto l'arco della partita.La squadra di Pesaro ha messo in capo la solita intensità e determinazione ma forse ha pagato lo sforzo fisico di una semifinale estremamente combattuta e giocata poche ore prima.Milano, come sempre, ha evidenziato la forza del gruppo on Navarini, Natoli e Pinto che, di volta in volta, assurgevano a protagonisti.Pesaro ha mostrato un Nicolini in recupero, un Giannoni determinato nell'area pitturata ed i soliti piccoli Santinelli, Gulli e Bonini che hanno cercato di contrastare Milano con le loro penetrazioni.In conclusione si può certo affermare l'ottima riuscita del Torneo sia dal punto di vista organizzativo, sia da un punto di vista tecnico nel quale ha vinto la formazione che fin dal primo giorno ha mostrato le migliori qualità.



2 commenti:

Fabio ha detto...

ciao sono fabio della Pontevecchio, complimenti per la vittoria al basket for life, stiamo cercando di ripristinare prima possibile il link ai giocatori nei tabellini che avete pubblicato.
ciao dal blog PVBasket

Fabio ha detto...

sono stati modificati i link agli atleti, per farli funzionare dovresti ricopiare di nuovo i tabellini dal sito http://www.pontevecchiobologna.it/basketforlife2009 ciao a tutti