BENVENUTI SPORTIVI AMANTI DEL BASKET


lunedì 28 dicembre 2009

SIAMO FUORI DALLA VETTA DEL TORNEO

La notizia che aspettavamo e' puntualmente arrivata, la Benetton ha battuto Rieti di 19 punti quindi passa per prima e noi siamo fuori per q.c. la differenza canestri ci penalizza. Peccato, c'e' chi ci ha detto che la partita disputata con la Benetton era una possibile finale del torneo.
Forza ragazzi fateci vedere ancora altre belle gare nelle partite di consolazione, ci vediamo a Erba per il primo torneo del nuovo anno.
Auguri a tutti

domenica 27 dicembre 2009

UNA SCONFITTA INATTESA 96 - 74 CON RIETI

Alle 19 sono scesi in campo per la seconda partita del torneo Zanatta i ragazzi under 14 Olimpia contro Rieti. Una squadra sulla carta alla nostra portata, ma come sempre si sa, le partite vanno giocate e i nostri ragazzi forse questa non l'hanno giocata.......molto bene, e sono usciti sconfitti: 96 - 74. Un punteggio che ci penalizza molto per il proseguimento del torneo, in quanto il regolamento prevede il q.c. o meglio il quoziente canestri, ottenuto dalla divisione dei punti fatti con quelli subiti, per cui per domani ci servirebbe o una vittoria di Rieti sulla Benetton oppure una sconfitta molto larga di Rieti (43 punti). Analizzando la composizione dei gironi e l'orario di assegnazione delle nostre partite, mi viene facile rivolgere qualche domanda a chi ha organizzato il torneo: come si fa a pensare che dei ragazzi partendo da Milano (o da altre citta') all'alba possano giocare al meglio due partite di questa intensita' in un pomeriggio? Il giorno di arrivo, e questo vale anche per le altre squadre ospitate, sarebbe stato meglio evitare ai ragazzi di giocare due partite, facendole svolgere il giorno seguente. E' una mia opinione spero condivisa (che non vuole togliere nulla al merito di Rieti di averci battuto) e un suggerimento magari realizzabile per il prossimo anno.
Fabrizio Pasculli

ESORDIO VINCENTE CON LA BENETTON A TREVISO

Nella prima partita del prestigioso torneo Zanatta a Treviso i ns ragazzi portano a casa una vittoria importante battendo la Benetton 68 - 66 dopo un tempo supplementare.
I nostri partivano forte, tanto che dopo il primo quarto erano avanti 17-5. Nel secondo quarto rientravano i nostri avversari, ma riuscivamo a chiudere ancora avanti di 3 sul 29-26. La partita ora proseguiva punto a punto. Alla fine del terzo quarto 40-39 per loro, e iniziava l'ultima parte con molto equilibrio tanto che a 7 secondi dalla fine Pippo realizzava con una bomba da 3 il pareggio che portava ai supplementari. Finiva al cardiopalma con un tap in di Bristot all'ultimo secondo. Vittoria !!!!!

martedì 22 dicembre 2009

TORNEO ANZOLA EMILIA 27/28/29 DIC. 09

Presentazione torneo ed eventi 40 anni Anzola Basket
Nei giorni 27/28/29 Dicembre si disputerà ad Anzola Emilia (BO) presso la palestra di Via Lunga 10 un torneo riservato alla categoria Under 14 Elite (nati 1996) in occasione dei 40 anni di attività dell'Anzola Basket.
A questo appuntamento prenderanno parte formazioni provenienti da società con grande tradizione nei settori giovanili: Trenkwalder Pallacanestro Reggiana, Virtus Bologna, Basket Scaligero Tezenis Verona, UCC Casalpusterlengo, Nazareno Basket Carpi, UP Calderara, Anzola Basket, Aquile Gualtieri.
La formula prevede una fase di qualificazione nei giorni 27 e 28 Dicembre e finali nella giornata di Martedì 29 Dicembre con la seguente formula:
.
DOMENICA 27 DICEMBRE
.
GARA 1
PALLAC. REGGIANA-UP CALDERARA ore 14.00
.
GARA 2
CASALPUSTERLENGO-AQUILE GUALTIERI ore 16.00
VIRTUS BOLOGNA-NAZARENO CARPI ore 18.00
.
GARA 4
ANZOLA BASKET-B. SCALIGERO VERONA ore 20.00




LUNEDI' 28 DICEMBRE
.
GARA 5
PERDENTE 1-PERDENTE 3 ore 11.00
.
GARA 6
PERDENTE 2-PERDENTE 4 ore 14.00
.
GARA 7
VINCENTE 1-VINCENTE 3 ore 16.00
.
GARA 8
VINCENTE 2-VINCENTE 4 ore 18.00




MARTEDI 29 DICEMBRE
.
FINALE 7-8 POSTO
PERDENTE 5-PERDENTE 6 ore 11.00
.
FINALE 5-6 POSTO
VINCENTE 5 -VINCENTE 6 ore 14.00
.
FINALE 3-4 POSTO
PERDENTE 7-PERDENTE 8 ore 16.00
.
FINALE 1-2 POSTO
VINCENTE 7-VINCENTE 8 ore 18.00
.
Tutti i risultati delle gare saranno aggiornati in tempo reale sul sito
www.anzolabasket.it
Nella serata di Lunedì 28 Dicembre alle ore 20:30 si terrà inoltre una lezione tecnica CNA valida per il progetto PAO con tema :"IL MIGLIORAMENTO DEL GIOCO SENZA PALLA: PROPOSTA PER UNA SQUADRA CATEGORIA UNDER 19" tenuta da coach Giorgio Valli, attuale capo allenatore della Carife Ferrara e cittadino Anzolese che proprio all'Anzola Basket ha iniziato la carriera di allenatore
Per tutta la durata del torneo sarà inoltre allestita una mostra aperta al pubblico che raccoglie immagini e "cimeli" storici riguardanti i primi 40 anni di attività dell'Anzola Basket, fondata nel Dicembre 1969 dall'ancora oggi Presidente Werther Masina che è stata ed è tutt'ora motivo di vanto paese per i buoni risultati sportivi ottenuti nel corso della propria storia e per l'attività svolta a livello giovanile e di minibasket.
La mostra sarà presentata il 23 dicembre in occasione della tradizionale cena di Natale e sarà successivamente esposta presso il Comune di Anzola Dell'Emilia dal 10 al 31 Gennaio.

Ufficio Stampa
Basket Team Anzola - Vignola

1° TROFEO TARCISIO GALLI - UNDER 14

GIRONE A
.
COMARK BERGAMO
AURORA DESIO
LE BOCCE ERBA

.
GIRONE B

.
BANCA SELLA BIELLA
ARMANI JEANS MILANO
PROGETTO GIOVANI CANTÙ’

.
DOMENICA 03 GENNAIO
Palazzetto Comunale “PalaErba”
Via C.Battisti 14 - ERBA (CO)

.
Ore 11,00 Aurora Desio – Le Bocce Erba
Ore 15,00 Armani Jeans Milano – Banca Sella Biella

.
LUNEDI 04 GENNAIO
Palazzetto Comunale “PalaErba”
Via C.Battisti 14 - ERBA (CO)

.
Ore 11,00 Progetto Giovani Cantù – Armani Jeans Milano
Ore 17,30 Le Bocce Erba – Comark Bergamo

.
MARTEDI 05 GENNAIO
Palazzetto Comunale “PalaErba”
Via C.Battisti 14 - ERBA (CO)

.
Ore 11,00 Comark Bergamo – Aurora Desio
Ore 15,00 Banca Sella Biella – Progetto Giovani Cantù

.

MERCOLEDI 06 GENNAIO
.
Palestra Casa della Gioventù
Via C.Battisti 5 (Ang. Via Diaz) - ERBA (CO)
Ore 11,00 FINALE 5° - 6° posto

.
Palazzetto Comunale “PalaErba”
Via C.Battisti 14 - ERBA (CO)
Ore 10.30 Incontro di Minibasket

.
Ore 11,30 FINALE 3° - 4° posto

.
Ore 16,30 FINALE 1° - 2° posto

.
Le premiazioni delle squadre classificate al 5° e al 6° posto saranno effettuate al termine della finale stessa.Al termine della finale del Torneo seguiranno le premiazioni delle prime quattro squadre classificate, del miglior giocatore e del miglior realizzatore.

ALLENAMENTI :

CONFERMATO PER OGGI 22/12/09 L'ALLENAMENTO DALLE 17,30 ALLE 19,30 AL PALALIDO

lunedì 21 dicembre 2009

COMUNICATO DI SERVIZIO

L'ALLENAMENTO PREVISTO QUESTA SERA DALLE 19,30 ALLE 20,30 E' STATO ANNULLATO.
ANCHE LA PIZZATA E' STATA SOSPESA CAUSA NEVE
CI AGGIORNIAMO APPENA CI SONO NEWS
SALUTI A TUTTI

CLASSIFICA DOPO 10 GIORNATE


domenica 20 dicembre 2009

AUGURI BUON NATALE

e

GORLE - ARMANI JUNIOR 42 - 71

In una gelida giornata, con temperature anche di -6, -7 gradi, siamo giunti in quel di Gorle per la decima di campionato. In un centro sportivo molto bello, una palestra costruita con molto legno con vista dalle finestre esterne sulla neve caduta nelle ore precedenti dava la senzazione di essere in montagna. La partita iniziata con qualche imprecisione, dopo il secondo quarto dava gia' indicazioni chiare sul suo andamento. I ragazzi si alternavano in campo aumentando il divario fino al trentello finale. Si chiude l'anno imbattuti con un 10 su 10.
Bravi ragazzi
Buon Natale e buone feste a tutti.

10 VITTORIE SU 10 PARTITE
















venerdì 18 dicembre 2009

lunedì 14 dicembre 2009

DAL SITO AJ

Continua la marcia della formazione Armani Junior Under14.
I biancorossi di coach Bizzozero portano a casa la vittoria numero 9 al termine di una partita "dai due volti", che ha visto i padroni di casa nel primo tempo lottare punto a punto contro l'ottima formazione ospite, e nel secondo tempo allungare subito nel punteggio con parziali significativi.
A partire forte sono i biancorossi...ospiti: con buone giocate di squadra unite ad una attenta difesa, i ragazzi dell'Asa Cinisello restano incollati ai milanesi per tutto il primo tempo; e si portano in vantaggio di una lunghezza all'intervallo.
La pausa lunga fa bene ai ragazzi in maglia Armani Junior, che rientrano in campo con il giusto atteggiamento e con due parziali intervallati da time-out si portano a condurre con vantaggi in progressivo aumento.
Nell'ultimo periodo i biancorossi continuano a giocare su ritmi alti e a trovare soluzioni in campo aperto che aumentano il divario fino al +30 finale.
Il prossimo impegno per l'Armani Junior sarà la trasferta di sabato 19 dicembre sul campo della Virtus Gorle, nella decima giornata del campionato Under14 Open, ultima partita prima della pausa natalizia.

DAL SITO DELL'ASA CINISELLO

.....intervallo lungo, Armani Jeans - Asa Popz 34 – 35.
Cosa dite, miei pochi ed affezionati lettori? Pensate forse che l’avvicinarsi del Natale abbia alterato le mie capacità percettive? Sbagliate, cari Alen e Angelo, perché il risultato è esatto, e rispecchia fedelmente l’andamento di un incontro che i tigrotti interpretano con lo spirito giusto, “sputando sangue” in difesa ed esprimendosi in attacco con scioltezza e velocità, e prendendo in contropiede un’ AJ che non si aspettava una tale intensità da parte dei nostri ragazzi.
Per non illudervi ulteriormente vi anticipo che alla fine la vittoria dei Milanesi è stata netta, ma la partita è risultata comunque avvincente, disputata alla presenza di un folto pubblico che, alla fine, ha tributato il giusto applauso alle due formazioni in campo, capaci di esprimere un gioco spettacolare e concreto.
Ma ripartiamo dall’inizio, ossia da quando i tigrotti, per nulla intimoriti dal blasone e dall’immacolato ruolino di marcia dei padroni di casa, ribattono punto su punto ai meneghini e, con una splendida prestazione collettiva, chiudono il quarto sul -1. Resta altissima la concentrazione dell’Asa nel secondo periodo, con i nuovi entrati che contribuiscono, mattoncino su mattoncino, alla costruzione di un sorprendente parziale di 18 a 16, che ci porta alla sirena di metà incontro sul + 1.
Al rientro in campo l’Olimpia intensifica la difesa, potendo contare su rotazioni molto più ampie, e comincia a dare una prima spallata al risultato, anche se Cinisello continua a giocare bene, pur perdendo un po’ di efficacia in attacco; nell’ultimo quarto la panchina più profonda e più “fresca” dell’Armani riesce ad aver ragione dei tigrotti, ormai a corto di fiato e di gambe, e permette ai padroni di casa di ampliare il divario finale, per un risultato che in ogni modo non mortifica i nostri ragazzi, ma anzi sarà di sprone per continuare a lavorare bene in settimana
.

domenica 13 dicembre 2009

DAL FORUM DI BASKET CAFE'

ARMANI JEANS - ASA CINISELLO 88 - 58 ( 18-17; 16-18; 25-12; 29-11)
Splendida (per noi ASA....) partita, in equilibrio fino a metà del terzo quarto, prima che le rotazioni di Milano, più numerose e più qualitative, producano lo strappo decisivo.
AJ: Delvescovo 6, Navarini 5, Fumagalli 2, Pogliaghi, Restelli 5, Magni 4, Toia 13, Pinto 16, Picarelli 18, Natoli 9, Vercesi 4, Bristot 6.
ASA: Livolsi 2, Cesati, Ferraro 2, Ottoboni 2, Forte 9, Salamone, Damaso, Gallo 4, Salvucci 5, Siberna 31, Lasagna 2 , Palladini 1.
Complimenti ai ragazzi di coach Bruno Ferrario, hanno giocato senza timori riverenziali una buonissima partita che li ha visti chiudere in vantaggio il match di un punto alla fine del primo tempo. Poi, come già detto da ASA 30, la panchina più lunga, il miglioramento delle percentuali di tiro da parte dei ragazzi milanesi han fatto sì che AJ mantenesse, meritatamente, l'imbattibilità.Personalmente ho apprezzato molto l'obiettività dei commenti dei 2 accompagnatori della squadra di Cinisello durante la partita, mai sopra le righe e tecnicamente molto competenti: bravi

ARMANI JUNIOR - ASA CINISELLO 88 - 57
















LA MASCOTTE CON IL NUOVO ABITO "AJ"




EXTRA LAVORO, I RAGAZZI AL FORUM PER L'EUROLEGA











venerdì 11 dicembre 2009

giovedì 10 dicembre 2009

MILANO VINCE IL TROFEO DELLE PROVINCE


LA SELEZIONE DI MILANO CON BEN 7 RAGAZZI UNDER 14 DELL'OLIMPIA ( BRISTOT, PICARELLI, VERCESI, TOIA, NAVARINI, RESTELLI, FUMAGALLI,) SI E' IMPOSTA IN FINALE 80 - 66 CON BERGAMO


domenica 6 dicembre 2009

DAL SITO DELLA VIRTUS BINASCO

Armani Junior 112Virtus Binasco 37
Giornata memorabile per i ragazzi della Virtus Binasco che ha avuto l´onore ed il merito di poter sfidare l´Armani Jeans di Milano, nella palestra secondaria del palalido, ove abitualmente si allenano i giocatori della prima squadra.
Bloccati dall´emozione i nostri ragazzi si sono comunque impegnati di fronte ad una squadra sicuramente di categoria superiore; il forte desiderio di "farsi vedere" ha portato però i nostri a giocare individualmente, facilitando ancor di più il compito dei nostri avversari
.Nel ricordo di questa esperienza che rimarrà viva in tutti noi per sempre, vediamo ora di riprendere la concentrazione giusta in vista del prossimo impegno di domenica 13 dicembre a Binasco contro la Virtus Gorle.
Parziali : 32-7; 25-12; 28-10; 27-8.Progressivi: 32-7; 57-19; 85-29; 112-37
Armani Junior : Del Vescovo 6; Navarini 5; Pogliaghi ; Magni 9; Rivaroli 17; Toia 10; Picarelli 17; Pasculli ; Natoli 19; Vercesi 18: Bristot 10; Pastori 1.
Virtus Binasco: Tarantola; Antonini; Mozzarelli; Lucotti 3; Zacchetti; Allievi 12; Santarossa 1; Panebianco ; Mullishi 8; Pizzuti 11; De Giorgio 2
Note: Tiri da tre: Armani 3 (Rivaroli, Natoli, Picarelli) Binasco 1 (Lucotti);
Falli commessi Armani 22, Binasco 21; Usciti per 5 falli: nessuno.
Arbitro: s.ra Bin Elisa di Bollate

venerdì 4 dicembre 2009

ARMANI JUNIOR - BINASCO 112 - 37

Dal sito ufficiale:
Ottava vittoria consecutiva per la formazione Armani Junior Under14 Open.
I biancorossi superano senza problemi l'ostacolo Virtus Binasco con una buona prova corale, archiviando il match fin dai primi possessi, e allungando in progressione fino all'ampio scarto finale.
Il prossimo impegno per i ragazzi di coach Bizzozero sarà sabato 12 dicembre, quando arriverà al Palalido l'Asa Cinisello per la nona giornata di campionato.
Armani Junior Milano - Virtus Binasco 112-37 (32-7; 57-19; 85-29)
Armani Junior Milano: Del Vescovo 6, Navarini 5, Pogliaghi 1, Magni 9, Rivaroli 17, Toia 10, Picarelli 17, Pasculli, Natoli 19, Vercesi 17, Bristot 10, Pastori 1.
.
Aggiungerei : l'esordio di Pasku in campionato dopo l'infortunio e il 100 punto realizzato da Natoli.....e vai con le pizzette......!!!!!

AJ - BINASCO






domenica 29 novembre 2009

CURIOSITA' DALLA SVEZIA...CI STIAMO INTERNAZIONALIZZANDO

Guardando le statistiche delle visite nel blog, abbiamo registrato 162 visite da Stoccolma.Vorrei mandare un caro saluto e invitarvi a scrivere nei commenti per dialogare con voi
ciao
.
Nyfikenhet "Om man tittar på statistik över besök på bloggen, spelade vi 162 besök från Stockholm, Jag vill skicka en varm hälsning och inbjuder dig att skriva i kommentarer att prata med dig
hej Fabrizio "Blogger"

CLASSIFICA DOPO 7 GIORNATE



IN ATTESA DEL POSTICIPO DI COMARK - BLUCELESTE QUESTA E' LA SITUAZIONE DOPO 7 GIORNATE

venerdì 27 novembre 2009

giovedì 26 novembre 2009

ARMANI JUNIOR - VISMARA 77 - 57

Cosa dire dopo una prestazione opaca?
Abbiamo visto una partita giocata a tratti senza la giusta determinazione, i ragazzi hanno fatto il compitino senza eccellere, senza dimostrare di avere la "fame" necessaria per mangiarsi metaforicamente l'avversario.
Forse le troppe pizzette del periodo, (a proposito auguri a Davidone) hanno tolto momentaneamente l'appetito.
Ma e' pur sempre una vittoria di 20 punti contro una squadra giunta nelle prime 4 della scorsa regular season.
Fa bene il coach a pretendere di piu' dai ragazzi sapendo bene quello che sono in grado di fare e di dare.
Secondo me la filosofia del vincere giocando sempre al massimo delle proprie possibilita' e' anche un bel modo di rispettare l'avversario, ma non dimentichiamo che i ns ragazzi hanno 13 anni e tanto tempo davanti per impararlo.
Sono anche sicuro che dopo una partita storta, nella successiva .....ci sara' un bel riscatto

lunedì 23 novembre 2009

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO 6 GIORNATE


A PROPOSITO DI PIZZETTE.......

Dopo i recenti "deprecabili, quanto ripetuti" episodi, sono dell'idea che sia ormai necessario istituire un Comitato di "saggi" (?) - presieduto da Giuliano Pogliaghi se vorrà accettare l'incarico - atto a sanzionare economicamente quei genitori, "in tutta evidenza colpevoli" di indurre i figli a sbagliare scientemente tiri che conducono ai 100 ....
Cesare F (uno che sin qui l'aveva fatta franca !)

domenica 22 novembre 2009

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Grazie a Massimo, attento lettore dei programmi, che ci segnala che la partita con Gorle in trasferta si giochera' Sabato 19/12/09 alle 16,30 e non domenica 20/12 come scritto sul programma generale

ROBUR SARONNO - ARMANI JUNIOR 63 - 100



Una bella partita quella vista a Saronno, contro una squadra che ha dimostrato di stare bene in campo in questo campionato open, e di potersi ritagliare delle belle soddisfazioni.
Detto questo i nostri ragazzi si sono ben comportati, alternando Pippo e Davidone nella marcatura di Matteo Fiore, che da amico ( e' stato anche aggregato con noi ad alcuni tornei), era il pericolo n.1.
In attesa dei tabellini diciamo che dopo le 2 volte fermi a 99 punti, sugli spalti si faceva il toto pizzette, e dopo aver visto sbagliare il 100 da "Riva" (da sotto un rigore)......veniva da pensare...
Lo realizzava Carlo poco dopo in entrata e un boato dei genitori indicava l'avvocato.....con un Oleeee.
La partita giocata su buoni livelli era gia' chiusa nei primi 2 quarti. La solita girandola di cambi era la naturale conseguenza con cui il coach dava spazio e minuti a tutti i ragazzi, sempre attento ad intervenire per correggere e parlarci su.
Ora il campionato prosegue mercoledi' quando al Palalido ci fara' visita il Vismara.

UN SALUTO


Abbracci a fine gara e uno scatto in partita che sembra dire "diamoci la mano"

giovedì 19 novembre 2009

CONVOCAZIONE

Il Comitato Nazionale Allenatori di Milano, in collaborazione col Settore Squadre Nazionali, in previsione del prossimo Trofeo delle Province,convoca per martedì 24 novembre 2009, dalle ore 18.30 alle ore 20.00 presso il Centro Sportivo PERTINI – Via Pertini VITTUONE (Mi) un raduno riservato ad atleti nati nel 1996.
Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per Milano e provincia:
1) NAVARINI Alberto PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
2) FUMAGALLI Carlo PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
3) RESTELLI Lorenzo PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
4) MAGNI Marco PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
5) TOIA Stefano PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
6) PICARELLI Andrea PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
7) NATOLI Francesco PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
8) VERCESI Davide PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
9) BRISTOT Jacopo PALL.OLIMPIA ARMANI – Milano
10) CARZANIGA Matteo POL. DI PO – Vimercate
11) SIBERNA Giacomo ASA Cinisello
12) PELLIZZONI Riccardo U.S.PALL.AURORA - Desio
13) BRAMBILLA Alberto U.S.PALL.AURORA – Desio
14) MANZONI Fabio U.S.PALL.AURORA – Desio
15) MASSA Mattia U.S.PALL.AURORA – Desio
16) HAMADI Giosuè BASKET MAGENTA
17) VIGNATI Riccardo U.S. SANGIORGESE
Allenatori: PETRI Lorenzo e CANALI Valentina
Il prossimo raduno è fissato per martedì 1 dicembre 2009 dalle ore 18.30 alle ore 20.00 a Milano presso il Palalido – Piazzale Stuparich.

lunedì 16 novembre 2009

domenica 15 novembre 2009

ALCUNI UNDER 14 IN CAMPO AL FORUM PER IL DERBY


A TURNO I RAGAZZI UNDER 14 ASCIUGANO IL CAMPO E PASSANO PALLONI NEL RISCALDAMENTO DELLA SERIE A




AJ - SANGIORGESE 99 - 34

PER LA SECONDA PARTITA CONSECUTIVA A 1 PUNTO DAI PASTICCINI.....


IN UN POMERIGGIO UGGIOSO I RAGAZZI SI SONO BEN COMPORTATI VINCENDO LARGAMENTE QUESTA PARTITA.
POI TUTTI AL FORUM PER IL DERBY DELLA SERIE A

mercoledì 11 novembre 2009

martedì 10 novembre 2009

CLASSIFICA DOPO 4 GIORNATE


DAL SITO DELLA ROBUR ET FIDES VARESE

ABC ROBUR ET FIDES VARESE-AJ OLIMPIA MILANO 85-99 (32-26; 50-44; 68-71)VARESE: Cappelli 2, Bianchi, Innocenti 8, Galante 9, Cattalani 5, Dongiovanni 9, Spertini 17, Vescovi 15, Corsaro 20, Bacchiega, Ermolli; All. Besio.
MILANO: Navarini 10, Fumagalli 10, Restelli 4, Magni 5, Rivaroli, Toia 5, Pinto 12, Picarelli 9, Natoli 17, Vercesi 20, Bistrot 7, Pastori; All. Bizzozero.
Arbitro: Comolli di Varese
Parziali dei quarti: 32-26; 18-18; 18-27; 17-28.
Note - Usciti per 5 falli: Bacchiega (Varese). Falli commessi: Varese 23, Milano 22.
Tiri liberi: Varese 21/31, Milano 11/26.
Tiri da tre: Varese 2 (Cattalani, Galante), Milano 2 (Natoli, Pinto).
Generosa prova dei ragazzi di coach Besio che di fronte alla corazzata Armani Junior sfoderano una prestazione di tutto rispetto uscendo dal campo sconfitti ma a testa alta. La sfida ora è ripetersi anche con squadre sulla carta meno blasonate.Primo quarto equilibrato e, grazie alla precisione ai liberi (13/15 all’intervallo lungo) ed alla pressione su canestro fatto che genera inaspettate palle ricuperate, la Robur tiene un leggero ma costante vantaggio. Con le prima rotazioni il vantaggio di Varese si dilata fino al +14 (42-28) anche se verso la fine del tempo Milano rientra.Il terzo quarto è punto a punto ma “la pentola a pressione”, atletismo e rotazioni, di Milano incomincia a dare i suoi frutti, generando un ultimo quarto che porta ad un distacco finale forse troppo largo per Varese, che era ancora a -8 a 2 minuti dalla fine.Meno sofferenza a rimbalzo che a Cantù nonostante la netta supremazia in cm di Milano; scintillante tabellino, purtroppo da “losing effort”, per un ritrovato Spertini: 6/8 da 2pt, 5/5 tl, 6 rt, 2 pp, 5 pr, 1 as.. Doppia doppia da 20 punti e 11 rimbalzi per Corsaro.Per Varese 29/64 da 2, 2/10 da 3, 42 rimbalzi (7 Vescovi, 5 Dongiovanni, 4 Innocenti e Bacchiega), 27 perse (5 Innocenti, Galante e Corsaro), 21 recuperi (5 Galante, 3 Vescovi e Corsaro), 8 assist (3 Cattalani).

sabato 7 novembre 2009

VITTORIA "A VARESE E' FINITA COSI'"

Stesso titolo dello scorso anno, e per certi versi a tratti stesse cose.
Oggi i ragazzi hanno sofferto l'inizio di Varese che era ben disposta in campo e giocando con buon atletismo e con molti anticipi e' riuscita a chiudere il quarto avanti 32-26 . Per noi diverese palle perse anche sulle rimesse e tiri liberi sbagliati con poca intensita' in difesa. Morale: "se non difendi bene e forte rischi di pagarla". 32 punti subiti nel primo quarto sono tanti. Il nostro coach arrabbiato iniziava i cambi e qualche timido segnale c'era, ma Varese ampiamente in partita chiudeva avanti anche il secondo quarto 50-44. Siamo stati sotto anche di 14 punti e la scossa arrivata negli spogliatoi nell'intervallo lungo e' servita a far rientrare i ragazzi in campo piu' determinati e concentrati, e la rimonta e' riuscita. Ancora una volta "Bizzo" ha dimostrato di conoscere i suoi ragazzi e farli rendere al meglio delle loro possibilita' anche in una giornata che non era iniziata tanto bene. Qualche brivido di troppo lungo la schiena il coach l'ha sentito su questo difficile campo, dove penso che poche altre squadre usciranno con il referto rosa. Varese non ha mai mollato, tanto che il divario si e' allargato nei minuti finali dove si e' vista la capacita' di gioco che sa esprimere una squadra ancora imbattuta in campionato dallo scorso anno.

domenica 1 novembre 2009

ADOTTATA LA NUOVA MASCOTTE " PACKO"


BEN ARRIVATO, PORTACI SEMPRE FORTUNA